BANCHETTI SAN VINCENZO PER L’AIUTO AI BISOGNOSI

Il 17 settembre scorso la Chiesa ha celebrato la memoria di San Vincenzo de’ Paoli, il sacerdote francese che dedicò tutta la sua vita ai poveri. Nel 1833 a Parigi il beato Federico Ozanam, insieme ad altri laici, fondò la Società San Vincenzo De Paoli, dedicandola all’opera del santo francese. Riconosciuta della Santa Sede con un Breve apostolico di papa Gregorio XVI nel 1845, è diffusa in tutto il mondo. Molto viva anche nella nostra diocesi.

In occasione della festa del Santo i membri della società allestiscono in varie parrocchie banchetti di raccolta fondi per le loro attività di sostegno ai bisognosi, vendendo vasetti di ciclamini.

Nella foto il banchetto allestito davanti al duomo dalla Società della parrocchia della Cattedrale.

Siete tutti invitate a dare il vostro contributo per i poveri: chi dà anche un solo bicchier d’acqua a un fratello, lo dà a Gesù.