Calcio Amatori: la Standard a favore delle donne

Divertirsi e lanciare allo stesso tempo un messaggio importante. Questo l’obiettivo per questa stagione calcistica che sta per iniziare per la squadra della Us Standard Amatori che fa base nella parrocchia di Santa Trinita.
“L’idea era quella di fare qualcosa  di positivo  per il sociale – ha spiegato il capitano Pier Sanzanni – quindi quest’anno scenderemo in campo con una speciale maglia (donata da Sport Team) con il logo di Con-Tatto, rete che unisce operatori che in vari ambiti si occupano di assistere le donne vittime di violenza.  Nel nostro piccolo vogliamo sensibilizzare ulteriormente l’opinione pubblica”.
Nella giornata di sabato dunque la Standard  ha disputato una partita contro il Werder Crema vinta per 4 a 3 e poi staff e giocatori si sono trasferiti  al Duck Inn per la consegna della maglia ufficiale a Cecilia Gipponi e Daniela Venturini di Con-Tatto e ad Alice e Nicole proprietarie del locale. Un momento di festa a cui hanno partecipato anche i giocatori della Pergolettese Alessio Manzoni, Alessandro Fabbro, Mattia Piras, Luca Villa ed Elia Bortoluz. Non si sa ancora come andrà il campionato…ma sicuramente la Standard Amatori con questo bel gesto ha già  vinto fuori dal campo!