Santa Maria della Croce – Decima “Festa della Santa Croce” per la presenza dei padri missionari

Santa Maria della Croce
Hanno persino coniato un nuovo logo per la decima “Festa della Santa Croce”. I Missionari dello Spirito Santo, infatti, intendono festeggiare al meglio l’importante anniversario dei dieci anni a guida della parrocchia di Santa Maria della Croce, insieme
al “regalo” della recente beatificazione di Conchita (Concepción Cabrera de Armida, nacque a San Luis Potosí in Messico nel 1862 e morì a Città del Messico nel 1937; nel 1914 cooperò con il venerabile P.Félix de Jesùs Rouger alla fondazione dei Missionari dello Spirito Santo, ndr).

MSpS: 10 ANNI DI OPERATO IN NOME DELLA SALVEZZA E DELL’AMICIZIA

Sono cambiati volti e presenza, ma l’entusiasmo è lo stesso dei primi giorni. Proprio all’ingresso di dieci anni fa il vescovo Oscar Cantoni – che li introdusse in diocesi – parlò dell’avvento dei Padri come “di un nuovo cammino di salvezza. Abbiamo preparato con trepidazione questa vostra chiamata perché fosse percepita da tutti la grazia di cui vi fate strumento”, disse. Da quel giorno i MSpS hanno messo le loro radici nella comunità mariana e instaurato fecondi rapporti d’amicizia, promuovendo la loro peculiare spiritualità.

IL PROGRAMMA DELLA FESTA

Veniamo ora alla decima “Festa della Santa Croce” che prenderà avvio domani, venerdì 7 settembre, per proseguire sino al 14 (dal 7 al 10 funzionerà l’ottimo servizio di bar e cucina, con gradita prenotazione dei tavoli al 348.8100873).
Denso – come sempre – il programma degli appuntamenti, liturgici e non. Venerdì 7 settembre alle ore 20 si partirà con la serata messicana (cibo “originale”), con il ricordo del 10°anniversario d’avvento dei MSpS e la testimonianza sulla beatificazione di Conchita. Di seguito disco music per giovani e ragazzi .
Sabato 8 settembre alle ore 18.30 ecco l’Aperi-trillo, seguito alle ore 20 dalla presentazione dell’Atalantina. Alle 21 la musica con il gruppo Luna Park.
Domenica 9 settembre, nel pomeriggio dalle ore 16, è prevista l’animazione dei bimbi presso il Civic Center e alle 21 il ritorno della divertente serata Santa Marea Cabaret. Non mancherà l’estrazione della sottoscrizione a premi.
Lunedì 10 settembre alle ore 15 la santa Messa con unzione degli anziani e degli ammalati (al termine rinfresco). Alle ore 19.30 la cena insieme di tutte le realtà della parrocchia, seguita dall’esibizione di danza ritmica con il Team Serio.
Martedì 11 settembre alle ore 20.30 la Messa per i defunti del quartiere, mercoledì 12 (dalle 19) la marcia non competitiva ColoriAmo Santa Maria, con effetti speciali. In oratorio aperitivo, salamelle e patatine.
Giovedì 13 settembre alle ore 21 sarà tempo di adorazione eucaristica comunitaria per tutti, animata dall’Apostolato della Croce (ore 22-7 adorazione notturna).
Venerdì 14 settembre, nella festa dell’Esaltazione della Croce, alle ore 18 la recita del Santo Rosario e mezz’ora più tardi la celebrazione solenne presieduta dal nostro vescovo monsignor Daniele Gianotti. Al termine la processione con la reliquia della Santa Croce per le vie della comunità. Alle ore 20 sono previsti il rinfresco, la premiazione del concorso fotografico indetto in occasione della festa e la benedizione del quadro raffigurante il primo parroco dei Missionari, padre Ricardo Castillo.
L’invito a partecipare è esteso a tutti i cremaschi e a chi ha a cuore i MSpS, che stanno segnando la vita dell’intera diocesi.