OFFANENGO – Presentati gli appuntamenti del Settembre Offanenghese

Martedì, presso il municipio di Offanengo, sono stati presentati gli eventi che daranno vita a una vivace 50a edizione del Settembre Offanenghese. Il sindaco Gianni Rossoni ha però in primis voluto ricordare che all’apertura della Fiera della Madonna del Pozzo (7-10 settembre) – sulla quale riferimento più dettagliatamente nello speciale in uscita sabato prossimo – interverrà il governatore della Lombardia Attilio Fontana. “In occasione del 50° anniversario – ha sottolineato Rossoni – abbiamo voluto recuperare il filo del tempo, riproponendo eventi che hanno accompagnato il Settembre, nato da un’idea del senatore Franco Patrini, nel corso degli anni, naturalmente attualizzandoli per un pubblico di tutte le età” ha dichiarato Rossoni che ha ricordato anche un importante appuntamento: si tratta del convegno La casa del futuro – opportunità e incentivi che si svolgerà giovedì prossimo 6 settembre, alle ore 21, presso la sala consiliare del Comune e che è inserito nell’ambito delle iniziative della 35a Fiera della Madonna del pozzo. “Un focus importante per l’economia e che punta sull’importanza e sui vantaggi propositi a chi intende ristrutturare o costruire la casa”, ha chiarito il sindaco. Recuperare la tradizione del Settembre per ricordarne la storia ha significato anche allestire, presso la chiesa di San Rocco, a cura del G.F.O., la mostra fotografica delle edizioni del Settembre. “Abbiamo lavorato in questa direzione, a partire dalla formazione del comitato stesso che comprende gli ex presidenti con i quali, fin dal mese di ottobre 2017, ogni lunedì sera ci siamo riuniti per organizzare la programmazione, in collaborazione con altri significativi enti del paese come la Pro Loco, presieduta da Rodolfo Cappelli”.

Il sindaco ha quindi proposto la carrellata di appuntamenti: venerdì 14 settembre ore 21 verrà proposto uno spettacolo per giovani e meno giovani, Il re degli ignoranti, Celentano Tribute show; domenica 16 settembre in piazza sen. Patrini alle ore 21 verrà proposto il concerto di fisarmoniche mentre venerdì 21 settembre alle ore 21 si terrà l’atteso concerto del coro Ana di Milano, già apprezzato nelle passate edizioni: canti degli Alpini per la ricorrenza del Centenario della Grande Guerra con recita di lettere dal fronte. Un appuntamento organizzato in collaborazione con il nostro giornale che si terrà presso l’oratorio S. Giovanni Bosco.

Sabato 22 un altro concerto: torna la festosa Fanfara Manara di Milano (in passato interveniva la ‘Goito’ che ora non c’è più) che intratterrà il pubblico in piazza sen Patrini (in caso di maltempo in oratorio) a partire dalle ore 21. Domenica 23 settembre alle ore 21 la musica farà ancora compagnia a tutti gli offanenghesi e non: alle ore 21 si terrà il concerto Cori Verdiani e dintorni con il coro Ponchielli-Vertova di Cremona (presso l’oratorio). Sabato 29 un altro appuntamento tanto atteso è la presentazione del nuovo lavoro della mitica compagnia Caino&Abele, ormai una vera ‘Accademia’ che sul palco del teatro dell’oratorio proporrà Tarzan, il musical… Replica domenica 30 settembre alle ore 15. Sempre domenica 30 appuntamento serale all’insegna della poesia: alle ore 21 Federica Longhi Pezzotti, Lina Francesca Casalini e Francesco Maestri proporranno …E non si muore di poesia, affreschi poetici di anni mai dimenticati, presso la Chiesa di San Rocco. Verrà data lettura alle poesie che hanno vinto, nel corso degli anni, i concorsi di poesie promossi dal Settembre una tradizione che purtroppo è tramontata.

Infine chiuderà la lunga carrellata di appuntamenti il tradizionale Premio Danzando e no mancheranno tante proposte sportive. Programma completo sullo speciale del nostro settimanale di sabato 8 settembre.