PORTA NOVA: DENUNCIATO PER DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO

Intimorito fa un gesto sospetto e la Polizia lo ferma. Denunciato.
È successo ieri sera, nel corso di controlli mirati alla verifica di situazioni di
disturbo segnalate al Commissariato di Crema in zona “Porta Nova”

La volante ha individuato un ragazzo all’interno del complesso che alla vista
della macchina della Polizia di Stato ha fatto un movimento sospetto, forse per gettare qualcosa alle proprie spalle.

Fermato, gli genti di Polizia hanno proceduto controlli più approfonditi e il giovane è stato trovato in possesso di un bilancino di precisione, di due bustine contenenti marijuana, come
verificato tramite il narcotest, e di un trita tabacco sporco della medesima sostanza.

Chiamati i genitori, il sedicenne è stato accompagnato presso gli uffici di via Macallé, dove
alla loro presenza, è stata formalizzata a carico del ragazzo, una
denuncia al Tribunale per i minorenni per detenzione ai fini di spaccio
di stupefacenti.