Glu Glu a sorpresa alla Colonia Seriana per premiare i bambini che hanno detto no alla plastica delle bottiglie

Una fiaba a lieto fine quella capitata ai 180 bambini partecipanti alla “Colonia Seriana – Giocaserio” a Crema.

Il 13 luglio scorso, i bambini prendono carta e penna e scrivono al sindaco Stefania Bonaldi: caro sindaco, basta con le bottigliette di plastica. In due settimane, ne abbiamo raccolte tante da riempire 10 sacchi! Per favore, ci darebbe la possibilità di liberarci dalla plastica, fornendoci delle caraffe, per portare in tavola l’acqua del rubinetto?

La risposta del sindaco non si è fatta attendere: una telefonata e il gestore della mensa installa, il giorno dopo, un nuovissimo distributore con il quale riempire decine di caraffe. Saputo della singolare richiesta, Padania Acque ha voluto festeggiare l’evento, inviando, martedì scorso 7 luglio, un testimonial d’eccezione: il super amico dei bambini, la mascotte Glu Glu, il quale ha voluto regalare a tutti la borraccia Goccia, con la quale i bambini della colonia, servendosi dell’acqua del rubinetto, possono d’ora in poi sostituire le migliaia di bottigliette che avrebbero invece acquistato e gettato nell’ambiente.

L’iniziativa dei partecipanti alla Colonia Seriana rappresenta un grande gesto di amore per la nostra terra e il nostro ambiente. Un gesto ancor più grande perché viene dai nostri giovani, consapevoli del triste primato italiano, che ci pone ai primi posti nel mondo per consumo d’acqua in bottiglie di plastica e, conseguentemente, per quantità di rifiuti prodotti da ciascuno. Un esempio virtuoso che, se seguito da altri, potrebbe far diventare la nostra provincia la prima provincia “plastic free”.