Cremasco – Pioggia di soldi dalla Regione sul territorio per l’edilizia scolastica

Palazzo Lombardia

Pioggia di risorse, si parla di cifre che si aggirano intorno ai 13 milioni di euro, sul territorio per l’edilizia scolastica. I fondi arrivano dalla Regione grazie a contributi statali a fondo perduto per il comparto. Nel Cremasco ne beneficeranno, secondo la graduatoria stilata dal Pirellone, sicuramente 9 paesi per i loro plessi (nuovi da realizzare o esistenti e da sistemare): Capergnanica, Palazzo Pignano, Dovera, Casaletto ceredano, Spino d’Adda, Pieranica, Izano, Salvirola, Cremosano. Potrebbero rientrare nella graduatoria dei beneficiari di contributi anche Vaiano Cremasco e Monte Cremasco.