PORTOFINO – I vincitori del concorso lirico “Clip”. Presto un concerto anche a Crema

Perù, Sud Africa, Kosovo, Belgio e Italia sono i paesi che hanno trionfato alla quarta edizione del Concorso Lirico Internazionale di Portofino Clip. La giuria, composta da figure di altissimo profilo attive in sei fra i più grandi teatri del mondo, ha assegnato il 1° Premio al tenore Ivan Ayron Rivas, peruviano di origine e rapallese di adozione. Secondo classificato è il tenore sudafricano Siyabonga Maqungo. Benedetta Torre, soprano genovese e Biagio Pizzuti, baritono di Salerno, si sono aggiudicati ex aequo il 3° Premio (nella foto, il gruppo dei finalisti).
Il Premio Under 25, istituito quest’anno per valorizzare anche il talento dei giovanissimi, è stato vinto a pari merito dal soprano belga Louise Foor e dal soprano Marigona Qerkezi, del Kosovo. Ai vincitori verrà offerto un riconoscimento in denaro e l’opportunità di lavorare nei grandi teatri europei rappresentati dai membri della giuria, a cui si sono aggiunti il New National Theatre di Tokyo, la National Opera and Ballet di Amsterdam e il Bolshoi di Mosca. Numerosi anche i Premi Speciali: il mezzo-soprano lituano Egle Šidlauskaite si è aggiudicato il Premio Città di Crema, che consiste in un concerto retribuito a Crema. Fra le novità della quarta edizione il contratto di sponsorizzazione della fondazione del Liechtenstein Siaa Foundation, assegnata a Ivan Ayron Rivas e il Premio Rapallo Opera Festival, vinto da Benedetta Torre, Ivan Ayron Rivas e dalla semifinalista Larissa Alice Wissel. Il Premio del Pubblico è stato vinto dal soprano ucraino Olha Diadiv e da Benedetta Torre.
“Sono colpito da quanta passione si respiri a Clip – dichiara soddisfatto il cremasco Francesco Daniel Donati, direttore artistico del concorso –, non solo i cantanti ma anche il pubblico e chi ci sostiene mostra un crescente coinvolgimento che mi riempie di gioia. Anche quest’anno il livello è altissimo e non mancheranno numerosi contratti per i nostri cantanti con i teatri coinvolti. Da notare l’ottimo risultato degli italiani e la straordinaria presenza di 4 under 25 tra i premiati”. Ricordiamo i numeri della manifestazione: 283 iscritti, 138 cantanti selezionati, 48 Paesi in gara e 27 semifinalisti. I vincitori sono stati annunciati in Piazzetta a Portofino, al termine del grande concerto che da quattro anni porta le più prestigiose orchestre italiane e le migliori voci della lirica internazionale under 35 nell’antico borgo ligure. I dieci finalisti di Clip, accompagnati dall’Orchestra Filarmonica Toscanini di Parma e diretti dal Maestro Aldo Salvagno, hanno cantato dieci celebri arie tratte da opere di Mozart, Rossini, Donizetti, Puccini, Verdi e Gounod, regalando al pubblico una serata indimenticabile nel segno dell’eccellenza. Ideato e diretto da Francesco Daniel Donati, direttore dell’associazione musicale Giovanni Bottesini di Crema, Clip è realizzato grazie al fondamentale sostegno di Banca Aletti, Jaguar Range Rover e Francesco Brioschi Editore e con il patrocinio del Comune di Portofino e del Comune di Santa Margherita Ligure.