Diocesi – Ospiti a Crema i ragazzi e il parroco di Sant’Ilario dello Jonio

Gli ospiti calabresi a pranzo dal vescovo Daniele

Fino al 10 luglio il Servizio per la Pastorale giovanile e degli Oratori ospita a Crema 7 ragazzi, accompagnati dal loro parroco don Lorenzo Spurio, originari della parrocchia di Sant’Ilario dello Jonio in diocesi di Locri-Gerca (Calabria). L’esperienza rientra nel più ampio progetto Giovani on the Road, curato da Caritas e Pastorale Giovanile, che prevede – oltre alle esperienze di servizio e volontariato dei giovani cremaschi in Italia, proprio a Sant’Ilario dello Jonio, nella vicina Gioiosa Ionica e in Albania presso la diocesi di Sape (Sapa) in Albania – l’accoglienza dei giovani calabresi in alcuni oratori cremaschi.

Durante la permanenza a Crema, i ragazzi calabresi condividono le attività dei grest con i coetanei cremaschi presso l’oratorio di San Giacomo-San Bartolomeo e di Santa Maria della Croce. L’oratorio di Offanengo, nella struttura “fare casa”, offre invece l’accoglienza per la notte. Oltre alle attività quotidiane e alla conoscenza di “come funzionano” i nostri grest e i nostri oratori, i calabresi hanno incontrato anche il gruppo dei 19 cremaschi che partiranno sabato 14 luglio alla volta della Locride per condividere, a loro volta, il grest.

Il gruppo di Sant’Ilario ha ricevuto il benvenuto nella nostra diocesi dal vescovo monsignor Daniele Gianotti, il quale ha offerto loro un pranzo il giorno dell’arrivo.