Pioltello – Disastro ferroviario, proseguono le indagini

Proseguono le indagini utili a individuare le responsabilità in merito al disastro ferroviario dello scorso 25 gennaio lungo la linea Cremona-Milano. All’altezza di Pioltello un convoglio carico di pendolari deraglio, sembrerebbe assodato a causa del cattivo stato di un giunto, provocando la morte di tre persone il ferimento di decine di passeggeri. Il numero di serie del giunto incriminato è riemerso. Ora la magistratura milanese chiede a Rfi di risalire all’anno di costruzione e all’azienda che lo ha forgiato. Elementi che non sono ancora nelle mani degli inquirenti.