GREST – 1.200 cremaschi oggi ad Antegnate: a mezzogiorno il saluto del Vescovo

Il Vescovo e l'équipe della Pastorale giovanile oggi ad Antegnate

Sono circa 1.200 i ragazzi dei Grest che, in rappresentanza della maggior parte delle nostre parrocchie, partecipano oggi – insieme a don e animatori – alla giornata diocesana presso il Center Park di Antegnate, organizzata dal Servizio per la Pastorale giovanile e degli Oratori presieduto da don Stefano Savoia che, insieme alla sua équipe, ha fatto sì che tutto si svolga nel migliore dei modi.

Gli ampi spazi del parco acquatico – tra zone d’ombra, giochi vari e piscine per tutti i gusti e le età – hanno accolto i cremaschi offrendo loro tanto divertimento, in una giornata caratterizzata dal primo vero caldo estivo. Tuffi in acqua, ma anche musica e animazione con le musiche più in voga e, ovviamente, le canzoni del Grest.

A mezzogiorno, poco prima della pausa pranzo, è arrivato ad Antegnate anche il vescovo monsignor Daniele Gianotti, accolto da don Stefano e salutato dall’applauso di tutti. “Sono contento di essere qui – ha detto – ma non ho portato l’occorrente per un tuffo con voi… È bello vedervi AllOpera – ha quindi aggiunto collegandosi al titolo del Grest di quest’anno – in un clima di amicizia e di condivisione: con questi sentimenti proseguite la giornata e il cammino estivo in oratorio”. Poi la preghiera del Padre Nostro e la benedizione da parte del Vescovo che, prima di recarsi a pranzo con i sacerdoti, è passato a salutare i vari gruppi delle parrocchie cremasche presenti.