TENNIS – Il “Città di Crema” under 16 a Trippetti (uomini) e Laskevich (donne)

La premiazione dei finalisti "uomini"

Saverio Trippetti ha vinto il torneo internazionale Under 16 “Città di Crema”, organizzato dal Tc Crema. Il sedicenne di Spoleto sulla sulla terra rossa del circolo cittadino di via del Fante ha mostrato grande talento, partendo dalla wild card ricevuta alla vigilia della manifestazione. Evidentemente più che meritata. Nella classifica di Tennis Europe era all’860 posto, ma ora farà un gran balzo in avanti. Trippetti, infatti, ha battuto tre delle prime quattro teste di serie. In finale ha sconfitto il milanese Giulio Perego, numero 4 del tabellone, fino a quel punto autore di un “percorso netto”. 6-3 6-4 lo score dell’avvincente match.

Sopresa anche nella sezione al femminile, con prima Evialina Laskevich. La giovane ha sconfitto la coetanea (2004), bielorussa come lei, Aliona Falei, numero 1 del tabellone, con un 6-4 6-3. La Laskevich è la terza bielorussa a entrare nell’albo d’oro del “Città di Crema”. Per l’Italia la vittoria nel doppio maschile con il laziale Giuseppe Bonaiuti e il bergamasco Gabriele Datei, passati per 4-6 6-4 10/6 in finale contro Lagasio-Rosati. Soddisfatto il Tc Crema, anche perché Datei è tesserato proprio per il nostro club, già parte dell’accademia diretta da Beppe Menga.