SAN BARTOLOMEO – Sequestro e rapina in villa nella notte tra sabato e domenica

Attimi di terrore per una famiglia, che nella notte tra sabato e domenica, è stata sequestrata, picchiata e rapinata nella propria abitazione del quartiere San Bartolomeo, in via Piacenza. Un vicino ha poi lanciato l’allarme, mettendo in fuga i malviventi, che hanno agito in quattro. Sono ancora ricercati dalla Polizia, che era intervenuta la notte stessa, chiamata proprio dal vicino. Sentitisi alle strette, i malviventi si sono dati alla fuga. Erano entrati in azione intorno alle 10.30, prendendo in ostaggio i residenti nella casa: per il capofamiglia un pugno in faccia, per una donna un forte spavento. Sono ricorsi alle cure mediche, con intervento dell’ambulanza. Ricco il bottino della rapina, tra monili in oro e gioielli. Le indagini, dopo l’intervento della Polizia e della Scientifica, proseguono.