Casale Cremasco – Rapina in tabaccheria

Rapina ieri sera intorno alle 19.30 a danno della tabaccheria Pasquini in via IV Novembre a Casale Cremasco. Il bandito, uno straniero, ha colto un attimo di distrazione del titolare per impossessarsi di 500 euro in contanti presenti in cassa ed ha cercato di andarsene indisturbato. Il titolare dell’esercizio si è accorto di quanto stava accadendo e ha chiesto conto al predone che a quel punto l’avrebbe colpito per poi fuggire. In strada, ad attenderlo, un complice a bordo di un’auto con la quale i due si sono dileguati nel nulla.

Il 112 è stato allertato prontamente. Sul posto si sono portati Carabinieri e 118. I sanitari si sono occupati delle cure dell’uomo rimasto ferito e del suo trasferimento in ospedale dove è stato trattenuto per accertamenti. I militari hanno invece dato avvio immediato alla caccia al rapinatore effettuando al contempo i rilievi di rito. Utili alle indagini potrebbero rivelarsi le telecamere del sistema di videosorveglianza comunale.