INSULA MEDIEVALE: bene il tuffo nel passato

Insula Medievale: la caccia alle streghe...

Ai giardini di Porta Serio, la manifestazione a tema storico-medievale – organizzata dall’Agenzia Cinzia Miraglio di Crema e patrocinata da Comune, Provincia e Pro Loco – ha richiamato come in passato una gran quantità di persone.

La tre giorni, avviata venerdì sera con un concerto e gli stand dello street food, aveva come tema “La festa a corte” con un programma tutto rinnovato: divertenti esibizioni di giullari, giocolieri, mimi e musici, spettacoli di fuoco e il concerto Folk rock il sabato sera. Apprezzata l’area dell’accampamento storico della Compagnia della Torre, strutturata con tende storiche, il Campo d’Arceria e spazi per la didattica. A proposito, tanti anche domenica i bambini che hanno partecipato ai laboratori d’acquarello sul drago Tarantasio e la sua leggenda e i baby arcieri impegnati a centrare il bersaglio. Lungo il viale dei giardini giochi medievali, combattimenti di spade in costume, comparse, la Piazzetta ludica per giochi di ruolo e da tavolo e la ‘caccia alle streghe’ con alcune donne del pubblico che si sono prestate come ‘presunte streghe’. Alla prova del solletico, bloccate in antiche trappole, non hanno resistito…

Anche quest’anno la manifestazione ha ricevuto il marchio “In Lombardia” quale evento speciale nella Regione. Attivo pure l’Info Point di informazione turistica grazie alla collaborazione con la Pro Loco.