Pandino – Sfuma l’assalto al Bancomat

Come accaduto un paio di settimane fa a Fiesco, anche stanotte agli specialisti degli assalti ai Bancomat è andata male. Hanno preso di mira lo sportello di via Umberto I a Pandino dell’Intesa San Paolo ma dopo aver cercato di farlo saltare se ne sono dovuti andare, probabilmente per l’immediato arrivo dei Carabinieri. Il boato, infatti, ha destato dal sonno alcuni residenti. Il telefono del 112 ha iniziato a suonare e in pochissimo tempo i militari dell’Arma sono giunti sul posto. Dei predoni nessuna traccia, si erano già dileguati nel nulla a bordo della loro auto, pare una station wagon. Il Bancomat ha retto, è danneggiato esternamente ma la banda non dovrebbe essere riuscita ad arraffare nulla. Il servizio, assicurano i dirigenti dell’istituto di credito, verrà ripristinato in giornata. Nel frattempo è caccia ai predoni.