VOLLEY B1 – Abo Offanengo, tempo di adii

muro albese

Tempo di addii in casa Abo Offanengo, formazione che per il secondo anno sarà al via del campionato di B1 femminile dopo la disputa dei playoff per salire di categoria nelle scorse settimane.

Il club offanenghese ha salutato infatti una serie di giocatrici. Innanzitutto Elena Portalupi, libero cremasco classe 1987 che ha disputato un’ottima stagione in neroverde. La giocatrice ha compiuto un’importante scelta personale di vita, decidendo di terminare l’attività pallavolistica. “La società Volley Offanengo 2011 è onorata del fatto che Elena abbia indossato la maglia neroverde, chiudendo la carriera in questo sodalizio; inoltre, le augura le migliori soddisfazioni possibili nella vita”. Stesse destino anche per Giorgia Angelini, palleggiatrice mantovana classe 1999, che lascerà Offanengo, proprio come Camilla Riccardi, giovane libero bresciano classe 2000. Veniamo a Martina Ginelli: la laterale classe 1991, che ha disputato le ultime due stagioni in neroverde festeggiando prima la promozione dalla B2 alla B1 e il raggiungimento dei playoff per l’A2, volterà pagina, proprio come Alisa Hodzic, opposta piacentina classe 1997.

A queste giocatrici, che hanno scritto pagine importanti di pallavolo con questa maglia, “il Volley Offanengo 2011 esprime il proprio ringraziamento per l’impegno profuso e per le grandi soddisfazioni sportive raggiunte insieme, oltre ad augurare le migliori fortune per il prosieguo di carriera e vita”.