Crema – Linea ferroviaria, ora anche i ladri di rame

Danni ma fortunatamente disagi contenuti a seguito del furto di cavi di rame messo a segno da ignoti lungo la tratta ferroviaria di Cremona-Milano all’altezza di via del fante a Crema. Nella notte tra sabato e domenica i predoni hanno sfilato il rame da cavi di linee dimesse. Le loro attenzioni si sono rivolte anche a parti dell’impianto in funzione, con rischio di comprometterne l’uso. Sono stati però disturbati da qualcosa o semplicemente la luce del giorno ha consigliato loro di dileguarsi.

Se ne sono andati con oltre un chilometro di cavi in rame. Hanno arrecato danni anche agli impianti in funzione che sono però stati riparati prontamente dal personale di Rfi evitando ripercussioni sulle corse dei convogli.