Trofeo Dossena – Per la Rappresentativa Cremasca test a Castelleone

Il gruppo della Rappresentativa Cremasca

Si avvicina un fine settimana di test per gli atleti della Rappresentativa Cremasca che tra sabato 2 e domenica 3 giugno giocheranno al 12° Trofeo della Città di Castelleone affrontando per le qualificazioni ASD Cavenago Fanfulla e US Pergolettese 1932.

“Ci stiamo allenando intensamente – spiega il mister Dario Hubner –. Affrontiamo il Trofeo di Castelleone come una sorta di test. Serve a noi dello staff per capire chi potrebbe giocare titolare al Trofeo Dossena e ai ragazzi per prendere maggiore confidenza con il nuovo gruppo squadra”.

Come testimonia Hubner le difficoltà maggiori, emerse durante gli allenamenti, sono proprio legate al fatto che gli atleti provengono da società diverse e sono abituati a giocare con schemi differenti: “I primi tre allenamenti ci siamo dedicati proprio al cercare di fare squadra. L’importante ora è che i ragazzi si amalgamino e trovino il loro equilibrio nel gruppo. Mi sembra che ci siano tutte le carte in regola per fare un buon Trofeo Dossena. Sono tutti volenterosi, hanno grinta e determinazione. Ognuno è preparato per le sue specialità. Se troviamo la formula corretta riusciremo a fare proprio delle belle partite”.

Durante il 12° Trofeo della Città di Castelleone saranno formati due gironi da tre squadre che si affronteranno tra loro con la formula del triangolare. Le squadre prime classificate nei rispettivi gironi si affronteranno per la finale 1°/2° posto; le squadre seconde classificate si affronteranno per la finale 3°/4° posto, in gara unica con tempi regolamentari.

La Rappresentativa Cremasca giocherà sabato 2 giugno dalle ore 21. Domenica 3 giugno, a seconda della classifica, potrebbe giocare o alle 17.30 per il terzo/quarto posto o alle 21.15 per il primo/secondo posto.

“C’è gran voglia di fare e tanto entusiasmo da parti degli atleti – specifica Hubner –. Quello che ripeto sempre loro è di impegnarsi al massimo e di fare bene divertendosi. In questo modo i risultati arrivano senz’altro”.