CREMA – Iscrizioni al servizio di ristorazione scolastica per l’anno 2018-19

L'ingresso all’Ufficio Scuola del Comune di Crema, in piazza Duomo, 25

Sono aperte fino al 29 giugno le iscrizioni al servizio di ristorazione scolastica per le scuole statali dell’Infanzia, Primaria e Secondaria di 1°grado per l’anno 2018-2019.
Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità on-line collegandosi all’indirizzo internet www.comunecrema.it e accedendo alla Sezione: EVENTI COMUNE DI CREMA – ISCRIZIONI SERVIZIO MENSA.
Successivamente seguire il seguente percorso: “Compila la domanda al servizio di ristorazione”.
Per gli alunni che hanno frequentato il servizio nel 2017-18 è sufficiente inserire il proprio Codice Utente e la Password (riportati nel testo della mail) e quindi posizionarsi su “Iscrizioni 18/19”.
Per i nuovi alunni cliccare sulla riga: “Non ho il codice utente, clicca qui per iscrivere un nuovo alunno ai servizi del prossimo anno scolastico.”
Per coloro che non dispongono di computer, accesso internet e indirizzo di posta elettronica è possibile rivolgersi all’Ufficio Scuola del Comune di Crema, in piazza Duomo, 25 – 2° ingresso, dove è presente – dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 e il mercoledì anche dalle ore 14.30 alle 16.30 – un operatore della ditta Sodexo (tel.0373 894207).
La domanda di iscrizione può essere considerata valida solo se si allega in formato elettronico la ricevuta del versamento della quota di iscrizione: di 10 euro per i residenti iscritti alla scuola per l’Infanzia, Primaria o Secondaria 1° grado; di 20 euro per i non residenti.
È possibile pagarla indicando come causale del versamento “Iscrizione Servizio Ristorazione scolastica – anno 2018/2019”, attraverso una delle seguenti modalità: versamento in contanti allo Sportello del Concessionario I.C.A. Srl in via Mercato, 43/A; versamento su Conto Bancoposta – IBAN: IT 92 U 07601 11400 001040023929 intestato a Comune di Crema Gestione Entrate Patrimoniali serv. tes.
Attenzione: le domande presentate sono accettate con riserva. Nel caso di un numero di domande superiore ai posti disponibili si procederà alla formulazione di una graduatoria sulla base dei criteri stabiliti dalla Commissione Mensa e approvati dalla Giunta Municipale. Entro il 31 agosto sarà data comunicazione scritta dell’avvenuta ammissione al servizio con tutte le indicazioni operative relative a: inizio del servizio, menù adottato, diete speciali, richieste di variazione menù, costo del pasto e modalità di pagamento.
L’ammissione al servizio non è consentita se presente un debito derivante dalla fruizione del servizio nell’anno scolastico 2017/2018, salvo situazioni particolari di bisogno accertate dagli uffici competenti. Per reali nuove esigenze che dovessero emergere come causa della condizione economica delle famiglie e dell’attuale crisi economica – per esempio perdita del posto di lavoro – sarà possibile accedere al servizio concordando un piano di rimborso.
Per qualsiasi informazione, è possibile contattare telefonicamente l’Ufficio Scuola – tel. 0373/894356-894276 esclusivamente il lunedì, martedì e giovedì dalle ore 14,30 alle 16,30.
Sul sito www.comunecrema.it alla voce La Città – Servizi Educativi – Refezione Scolastica scuole statali è possibile visionare il piano tariffario e la documentazione per l’elaborazione dell’ISEE.
Le famiglie che intendono richiedere la tariffa agevolata del costo pasto dovranno produrre l’attestazione ISEE in corso di validità.
L’elaborazione del modello ISEE può essere effettuata: per via telematica accedendo ai servizi online dell’INPS usando l’apposito PIN; rivolgendosi ai patronati sociali-centri di assistenza fiscali (CAAF).
L’attestazione ISEE può essere presentata in qualsiasi momento dell’anno scolastico – pertanto anche successivamente al periodo di presentazione delle domande di iscrizione – e la relativa tariffa agevolata del costo pasto verrà applicata a partire dal mese successivo a quello di presentazione della certificazione.