Bagnolo Cremasco – Salita al campanile da ‘tutto esaurito’

Domani, domenica 27 Maggio, si terrà a Bagnolo Cremasco la prima salita alla torre campanaria. 50 Bagnolesi e non solo, hanno deciso di intraprendere questo cammino.
Si tratta di un evento straordinario, unico, sensoriale, che porta il visitatore a vivere e a immergersi nella vita di un tempo, nella vita in cui la torre scandiva le fasi della giornata, le fasi delle stagioni, il suono del ritmo della vita di una comunità. A promuoverlo Leonardo Del Priore, Stefano Denti Tarzia, Tarcisio Raimoni e il suo ‘LaborAttori’ Frencesco Rossetti di Poiesis Eventi e la Pro Loco.
Un incontro rivoluzionario di persone e di idee in un susseguirsi di tam tam,  tra proposte artistiche, libere e sperimentali, si è avuta una collaborazione di molte persone e associazioni per il paese.
Straordinario come ancora una volta la torre campanaria unisce tutti e ispira, come un tempo, una comunità che si rinnova. Soddisfazione per i promotori che hanno potuto raggiungere il ‘tutto esaurito ‘ arrivando al numero massimo di persone che possono essere coinvolte in questa suggestiva salita alla torre campanaria della chiesa del paese.