Spino d’Adda – Sinistro in viale Vittoria, autista in ospedale

Lo ‘Spirito dell’Adda’, installazione vegetale di Roberto Mauri posizionata al centro della rotatoria tra viale Vittoria e il cimitero a Spino d’Adda, non c’è più. Lunedì pomeriggio un furgone condotto da uno straniero residente a Milano l’ha travolta. Era costata poco meno di 20mila euro.

L’uomo ha perso il controllo del mezzo che è andato ad abbattere la segnaletica stradale. Quindi la fine della corsa sullo spartitraffico della rotatoria che ospitava dal 2016 l’installazione che raffigurava una imbarcazione preistorica distruggendola. L’autista ha rimediato qualche lesione, fortunatamente lieve, ed è stato trasferito per accertamenti in ospedale.