Trofeo Dossena: uomini di valore al galà

Serata di gala ben riuscita quella di ieri sera al teatro San Domenico per la presentazione ufficiale del 42esimo Trofeo Dossena. Sono stati premiati con le Stelle al merito “Giorgio Giavazzi” Pierluigi Collina e Mattia Caldara. Un premio in ricordo di Daniele Redaelli della Gazzetta, recentemente scomparso, è andato a Francesco Acerbi, mentre per lo sport cremasco sono stati premiati bomber Carlo Ferrario della Pergolettese, il Crema 1908 che compie 110 anni, la Polisportiva Frassati e la TecMar. A inizio serata Gianfelice Facchetti ha fatto un toccante ricordo di Davide Astori, dello stesso Redaelli e di Emiliano Mondonico, amici del Dossena scomparsi troppo presto. Sul palco a premiare il giornalista Luigi Garlando e il presidente del Comitato organizzatore Angelo Sacchi. Il torneo si svolgerà dall’11 al 16 giugno, la partita inaugurale al Voltini sarà fra la Rappresentativa Cremasca e il Flamenco, mentre le altre gare dell’11 giugno saranno Maribor-Rappresentativa serie D, Cremonese-Genoa e Atalanta-Chievo.