Ripalta Cremasca – Serata di festa e solidarietà con “Al Salam da ‘na olta”

I primi tre classificati per il salame più buono

Il salame, quello buono, è un piacere per la vista e il palato, se poi aiuta anche a generare solidarietà, lo spettacolo è servito! Una perfetta simbiosi di tutto ciò è avvenuta lo scorso fine settimana all’agriturismo La Torre di Ripalta Nuova, che ha ospitato la quarta edizione della manifestazione Al Salam da ‘na olta, ideata e organizzata da Filippo Bonazza, Denise Samarani e Lauro Pandini.

“È stata una serata bellissima – sottolineano gli organizzatori – con oltre cento persone partecipanti che hanno assaggiato e votato i salami: nove quelli in gara, tutti buonissimi. Abbiamo anche raccolto 600 euro, donati alla Società sportiva Arco Sport che, nella sua preziosa attività con e per i disabili, acquisterà due tandem specifici per persone cieche”.

Sul podio del miglior salame al primo posto Luigi Brugnoli di Formigara, al secondo Agostino Della Noce di Offanengo e al terzo Giorgio Samarani di Trigolo. Il tutto è avvenuto sotto lo sguardo vigile dei giudici Mario Samarani e Giovanni Lucini Paioni e del notaio Gianfranco Vailati.

Ad allietare la serata la musica di Roby Bonardi, grande dj set parmense. Gradito ospite è stata Patrizia Spadaccini, campionessa europea “Paracycling 2009”, che ha posto l’accento sul gesto di solidarietà a favore di Arco Sport.