BASKET SERIE A2 – TecMar sconfitta alla grande a Milano (71-52)

Capitan Caccialanza (foto di repertorio)

Nuova sconfitta per la TecMar Crema, che ha perso con un bel distacco il match contro Il Ponte Casa d’Aste di Milano per 71 a 52. La trasferta milanese, sabato sera, non è andata bene e le avversarie hanno raggiunto le cremasche in classifica a quota 34 punti. Non ci voleva in questo finale di campionato, dove si lotta per il miglior posizionamento possibile in chiave playoff. Adesso la TecMar sarà in campo di nuovo mercoledì alle ore 21 al PalaCremonesi, ospite il Costa Masnaga, avversario ostico essendo secondo e in lotta per agganciare la prima posizione in graduatoria.

Risultati Serie A2: Fanola S. Martino-Cus Cagliari 63-58; S. Salvatore Selargius-Eco Program Castelnuovo Scrivia 52-73; Il Ponte Casa d’aste Milano-Tec-Mar Crema 71-52; G&G International Pn-Giants Bk Marghera 61-76; Alpo Bk Villafranca-Fassi Edelweiss Albino 46-49; Itas Alperia Bz-Geas Sesto S. Giovanni 40-78; B&P Autoricambi Costa Magnago-Selser Ud 63-48; VelcoFin Vi-Carosello Carugate.

Classifica: Geas Sesto San Giovanni 48; B&P Autoricambi Costa Masnaga 46; Alpo Villafranca 42; Eco Program Castelnuovo Scrivia 38; Il Ponte Casa d’Aste Milano e Tec-Mar Crema 34; VelcoFin Vicenza 32; Delser Udine, Giants Marghera 30; Fassi Edelweiss Albino 22; Itas Alperia Bolzano, Selargius 14; G&G International Pordenone, Fanola S. Martino, Cus Cagliari 12; Carosello Carugate 10