CREMA – La Pro Loco inciampa nell’Oscar… attenzione al copyright

La Frenesy, la casa di produzione cinematografica contro la Pro Loco di Crema. Il motivo? All’ente cittadino viene contestato l’utilizzo di riferimenti al film Chiamami con il tuo Nome  senza una ufficiale autorizzazione.

La Pro Loco di Crema da mesi sta pubblicizzando e incrementando il turismo nella nostra città con brochure e indicazioni turistiche sparse nei luoghi clou del film. Secondo la Frenesy appunto lo sta facendo non correttamente poiché utilizza scatti delle scene più famose senza l’autorizzazione. Una questione di diritti d’immagine, quindi, “che stiamo cercando di risolvere” assicura il presidente Pro Loco Vincenzo Cappelli che ribadisce come comunque l’uso da parte loro sia stato per promozione turistica e non per utilizzo commerciale (ma a quanto pare qualche turista ha pensato bene di rivendere le immagini delle brochure su siti specializzati).

L’eco di Guadagnino ha portato molti più turisti nel nostro territorio … per far capire nell’ultimo mese su circa 1400 turisti, almeno 250 sono venuti esclusivamente per visitare i luoghi del film. Non solo italiani, ma anche dall’estero e persino dalla Cina. Vedremo se questa vicenda avrà ripercussioni in negativo oppure il flusso dei curiosi che hanno apprezzato il film proseguirà comunque.