Soncino – Premiati gli studenti vincitori del concorso “Un poster per la Pace”

I tre studenti soncinesi vincitori del concorso

L’aula magna della scuola media Giovanni XXIII di Soncino ha ospitato la premiazione del concorso Un poster per la Pace, promosso dal Lions Club Soncino nel solco di una tradizione trentennale del Lions Club International e quale ulteriore prova della grande collaborazione che lega da circa 20 anni il Club, le scuole del paese e l’amministrazione comunale.

Presenti alla cerimonia il dirigente scolastico dell’istituto soncinese, Pietro Bacecchi, il sindaco Gabriele Gallina, il presidente del Lions Club Soncino Primo Podestà nonché alcuni soci del Lions Club. Particolarmente gradita la presenza del parroco don Giuseppe Nevi. Presenti, naturalmente, anche gli alunni premiati, accompagnati dai loro genitori e dai compagni delle classi terze delle scuole medie di Soncino, protagonisti del concorso promosso da Lions Club International per sensibilizzare i giovani di tutto il mondo sull’importanza della pace.

Il tema per l’edizione 2017/2018 – Quale è il futuro della Pace – ha visto anche quest’anno un’ampia partecipazione. Gli elaborati, realizzati dai ragazzi delle classi terze della scuola primaria di secondo grado di Soncino, sono stati tutti molto apprezzati, ricchi di significato, ispirati da creatività e fantasia. La scelta da parte della commissione giudicatrice non è stata infatti semplice. Alla fine, a essere premiati sono stati: Asia Scolari della 3°A, Stefano Pattonieri della 3°B e Carolina Mainardi della 3°C.

Ai vincitori è stata donata dal Lions Club Soncino una coppa e un attestato a testimonianza della vicinanza e collaborazione del Club al mondo della scuola unitamente al gagliardetto del Club.