OFFANENGO: Continua attività di monitoraggio per rispetto del decoro urbano

Uso improprio cestino
Solo uno dei tanti cestini di Offanengo usato per gettare spazzatura domestica

A Offanengo prosegue l’attività di monitoraggio per il rispetto del decoro urbano e dell’ambiente.

CESTINI URBANI USATI PER GETTARE SPATTURA DOMESTICA

Il Comune grazie al ‘controllo di vicinato’ e alle fototrappole sta via via giungendo alla identificazione dei soggetti che si ostinano a usare impropriamente i cestini urbani riempiendoli con sacchetti della loro spazzatura solo per evitare di fare la raccolta differenziata domestica. Per tale comportamento la legge prevede una sanzione di 160 euro.

IL VICESINDACO INVITA A SEGNALARE INFORMALMENTE

“Chiediamo ai nostri cittadini – dichiara l’assessore all’Urbanistica, Edilizia privata, Manutenzione e gestione del patrimonio e Opere pubbliche, nonché vicesindaco Emanuele Cabini – di segnalare alla Polizia Locale, anche in maniera informale, gli eventuali responsabili degli abbandoni. Alcune segnalazioni sono già pervenute per comportamenti scorretti in via Madonna del Pozzo, via Risorgimento, via IV Novembre (zona pesa pubblica), via Cabini e via Dante”.

COLPEVOLI E SANZIONI

Uno dei multati è recidivo per la terza volta ed  gli è stata comminata una sanzione da 160 euro. Il 19 febbraio è stato redatto un verbale per 600 euro di multa per abbandono a terra in via Verga. Il rispetto dell’ambiente e del decoro urbano è un dovere.