MADIGNANO: Modifica della viabilità interna e apertura del quarto braccio della rotonda

A Madignano si prospetta una modifica della viabilità interna e apertura del quarto braccio della rotonda a nord del paese, lungo la ex strada statale Paullese. Di questo l’amministrazione comunale intende informare i residenti durante la pubblica assemblea di giovedì 15 marzo alle 20.45 in Sala delle Capriate.

DA TEMPO SI PENSA A QUESTA INIZIATIVA

“Da tempo la Giunta comunale – spiega a nome del gruppo l’assessore Pietro Cantoni – e in particolar modo l’assessorato ai Lavori pubblici retto da Ernesto Marchesi sta lavorando su questa tematica. Nel dettaglio è stato costituito un gruppo di lavoro con alcuni membri della maggioranza consigliare e gli uffici comunali competenti (Tecnico e di Polizia Locale) che ha valutato le diverse proposte di revisione e modifica dell’assetto della viabilità interna comunale, per quel che concerne nel dettaglio le vie Libertà e Roma, con le relative intersezioni”.
Nei mesi di gennaio e febbraio le ipotesi e le alternative sono state presentate a tutti i consiglieri comunali. Passaggio rivelatosi utile a recepire indicazioni per ulteriori integrazioni alla progettualità.

SICUREZZA E LA REALIZZAZIONE

Cantoni conclude: “L’iniziativa che da anni si protraeva e che era legata a problematiche derivanti da Enel e da privati. In questo modo si modificherà anche la viabilità nel settore nord di Madignano, rendendo più sicuro l’accesso e l’uscita dei residenti. La dead line ipotizzata è che la nuova viabilità sia effettiva, dopo un periodo di sperimentazione, con l’avvio del nuovo anno scolastico 2018-2019. Giovedì 15 marzo tutta l’operazione verrà presentata alla cittadinanza, residenti e commercianti. Confidiamo nella partecipazione dei madignanesi, in quanto si tratta di una serie di modifiche in un certo senso epocali”.