SCHERMA – Domenica il 1° Trofeo Avis Città Castelleone

La scherma sbarca a Castelleone e lo fa alla grande. La Liberi e Forti Asd che da oltre 36 anni promuove sul territorio la ginnastica artistica e altre attività, la Fanfulla 1874 di Lodi, sodalizio di grande blasone e storia e la locale sezione Avis ‘G. Morari’, 64 anni di impegno sul fronte della donazione di sangue, con la collaborazione di Comune, Coni e Federazione Italiana Scherma organizzano per domenica 25 febbraio il primo trofeo Avis di scherma Città di Castelleone. Mai Castelleone aveva ospitato una competizione di scherma, che gli organizzatori sperano possa diventare un appuntamento fisso nel calendario agonistico.

IL PROGRAMMA DELLA GARA

La manifestazione sarà ospitata al palazzetto dello sport di via Dosso. L’avvio delle gare è alle ore 9 e l’ingresso è gratuito. Si tratta di un Open di spada maschile e femminile categorie A, B e C nonché di un open di spada e fioretto per atleti paralimpici. Il programma della gara prevede una fase iniziale a gironi alle cinque stoccate. I migliori passeranno agli assalti a eliminazione diretta sino alla finale.

ANCHE TANTI CREMASCHI IN PEDANA

All’appuntamento non mancheranno gli schermitori cremaschi in forza alla società Fanfulla di Lodi. Un gruppo omogeneo per età e livello che si allena agli ordini dei maestri Fabrizio Orsini, Mario Stabilini e Veronica Galli tutti i lunedì e i mercoledì alla palestra dell’Itis Galilei di Crema. Per gli spadisti nerobianchi si tratta di un’imperdibile occasione per mettersi alla prova, sostenuti dal pubblico di casa.