Soncino – Scippa una donne e le svuota il conto in banca

In coda alla cassa di un market viene scippata del borsello da un lesto borseggiatore che poi le svuota il conto in banca. È accaduto a Soncino. Vittima una cinquantenne residente nel borgo.

Al momento di pagare alla cassa del supermercato la donna non ha più trovato il portafogli nella tracolla. Immediato è scattato l’allarme ma dell’astuto lestofante nessuna traccia. La malcapitata è riuscita solo a recuperare il porta documenti. Nel frattempo il ladro si è diretto presso due istituti di credito del paese per effettuare due prelievi di denaro dai Bancomat per complessivi mille euro.

I Carabinieri indagano. Utili potrebbero rivelarsi i filmati delle telecamere a circuito chiuso dei sistemi di videosorvegliazna della banche.