Castelleone – Baby vandali in azione: “Siamo minorenni non potete farci niente”

Baby vandali in azione nel cuore di Castelleone. L’altra sera un gruppetto di giovanissimi ha imbrattato muri e porte di alcune abitazioni nei pressi della galleria Sorini. Si è impegnato anche nello scoppio di petardi lanciati anche dentro i giardini di alcune case. I residenti che hanno cercato di redarguirli si sono sentiti rispondere in malomodo “siamo minorenni, facciamo quello che vogliamo, non potete toccarci”.

Sui social la segnalazione e la denuncia di quanto accaduto hanno fatto ben presto il giro del paese. Diverse le abitazioni imbrattate. Ora ai Carabinieri il compito di identificare i responsabili per metterli davanti alle loro responsabilità, al di là dell’età.