Carnevale Cremasco – Domenica la prima sfilata dei carri!

Domenica 4 febbraio, meteo permettendo, prenderà il via la trentaduesima edizione del Carnevale con la prima sfilata dei carri allegorici a partire dalle ore 14.30 (costo del biglietto 8 euro, bambini gratis) da piazza Giovanni XXIII. Questi i nomi dei carri allegorici grandi che sono 5 e sono stati preparati dai gruppi Barabét, Amici e Pantelù: “Spirito guerriero”, “Istinto animale”, “Belli come il sole”, “Fiato alle trombe” e “La dolce vita”. Oltre a loro sfileranno carri di dimensioni minori e i gruppi musicali Os Carioca, il gruppo folcloristico boliviano e dei gruppi di musica rock. Gli Os Cariocas nascono nel 1974 e hanno la loro sede a Volpino in provincia di Torino: samba sfrenate e costumi bellissimi e colorati per questi brasiliani doc. Non hanno bisogno invece di presentazioni i musici e i ballerini boliviani che ogni anno raccolgono molti consensi dal pubblico. Per i più piccoli non mancherà l’isola dei bambini con truccabimbi e gonfiabili.
Gli altri consueti eventi paralleli alle sfilate saranno i mercatini in piazza Duomo (dalle ore 9 alle ore 19), CarnevalCioc (degustazione e vendita di cioccolato artigianale) e Giro Cioc (tour nelle pasticcerie della città per acquistare specialità al cioccolato). I tradizionali mercatini per tutte e tre le domeniche del Carnevale cremasco offriranno laboratori creativi per bambini con materiali di riciclo e daranno la possibilità di creare mascherine; una novità sarà il punto di ristoro per degustare o portar via porzioni di tortelli cremaschi ma anche piatti tipici del Lago d’Iseo. Cremaschi e non che passeranno in centro città potranno trovare anche all’info point del Carnevale come ospiti gli artisti di Crema Comics pronti a vendere il loro libro a fumetti.
Il Carnevale di Crema rimane senza ombra di dubbio uno dei più affascinanti della Lombardia… il momento clou in cui i numerosissimi volontari che lavorano con impegno e passione nei ritagli di tempo per mesi e mesi possono portare alla luce i loro capolavori per festeggiare tutti insieme il momento più allegro dell’anno. Per questa edizione 2018, oltre che social con una pagina di Facebook, il Carnevale Cremasco vedrà realizzato su youtube il primo video da un drone nei capannoni dove sono stati costruiti i carri allegorici.