CREMA – Premiate in Comune le due campionesse di kickboxing, Federica Carrabotta e Claudia Zoni

Il sindaco di Crema Stefania Bonaldi con le atlete premiate Federica Carrabotta e Claudia Zoni e il consigliere delegato allo Sport Walter Della Frera

Premiate, sabato mattina in Comune a Crema, le due campionesse di kickboxing, Federica Carrabotta e Claudia Zoni.
Il sindaco Stefania Bonaldi, insieme al consigliere delegato allo Sport Walter Della Frera, ha consegnato a ognuna una pergamena e il libro fotografico che ricorda l’annata di “Crema città europea dello sport”.
La Bonaldi ha in particolare sottolineato il valore sportivo delle due atlete, entrambe portacolori dell’ASD Kick Boxing Crema, di cui è presidente e istruttore del gruppo Agonist Marco Verdelli: Claudia Zoni, 20 anni, è campionessa mondiale – ha conquistato il titolo lo scorso dicembre a Firenze – nella categoria sotto i 52 chilogrammi; mentre Federica Carrabotta, 28 anni, s’è confermata alcuni mesi fa campionessa italiana per la seconda volta.
Le due cremasche, oltre tutto, sono anche le uniche donne della nazionale di kickboxing.
Da parte sua il consigliere delegato allo Sport ha invece evidenziato il rinnovato impegno dell’amministrazione a celebrare le eccellenze dello sport cremasco, dopo l’interruzione dovuta alla concentrazione delle energie sulle manifestazioni dell’anno in cui Crema è stata appunto Città europea dello sport.