Crema – Terzo scippo in due giorni, la Polizia indaga

Terzo scippo in due giorni. È accaduto martedì sera intorno alle 21 in piazza Garibaldi dove una ragazza è stata avvicinata da un giovane straniero che le ha strappato la borsetta facendola cadere a terra. Le urla della ragazza hanno attirato l’attenzione di un passante che si è messo all’inseguimento dello scippatore che nei pressi dei giardini di piazzale Rimembranze è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Immediatamente è stata allertata la Polizia che ha avviato le indagini per riuscire a dare un volto e un nome al malavitoso. Nel frattempo sarebbe stata recuperata la tracolla con documenti e telefono all’interno dell’area Ex Ferriera.

Si tratta del terzo episodio di questa tipologia in pochi giorni. Gli altri due si sono verificati lunedì sera quando prima in Borgo San Pietro poi in viale Indipendenza sempre due donne sono finite nel mirino probabilmente dello stesso scippatore. Nel primo caso a una 70enne è stata rubata la borsa. La donna è caduta a terra ed è dovuta ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore di Crema, stessa sorte tra l’altro capitata alla 24enne di piazza Garibaldi. In viale Indipendenza invece la resistenza di una giovane ha messo in fuga il malandrino. La donna è riuscita a tenere stretta a sé la tracolla e, urlando, ha richiamato l’attenzione di alcuni passanti, cosa che ha fatto desistere dal suo intento l’uomo che la voleva derubare.