GDF – Operazione ‘All Inclusive’ tocca anche il Cremasco

Ha toccato anche il Cremasco l’operazione ‘All Inclusive’ con la quale la Guardia di Finanza di Brescia ha sgominato una organizzazione che, stando a quanto ricostruito, avrebbe frodato il Fisco per svariati milioni di euro di imposte non versate. 180milioni di euro in immobili e conti correnti sono stati sequestrati, tra questi anche due appartamenti nel territorio. Si tratterebbe di immobili di proprietà di una delle persone indagate, clienti di uno studio di consulenza fiscale milanese che avrebbe offerto assistenza fiscale ma non solo ai propri assistiti consentendo loro, sempre secondo le indagini, di risparmiare sui versamenti attraverso la presentazione di falsi F24 attestanti crediti inesistenti.