Capergnanica – Sabato 23 dicembre, alle ore 15, l’inaugurazione del Centro sportivo

Una bella veduta del Centro sportivo di Capergnanica

Si terrà alle ore 15 di sabato 23 dicembre la cerimonia di inaugurazione del Centro sportivo ‘Pierino Nichetti’ di Capergnanica: un momento al quale tutti sono invitati, per festeggiare la fine dei lavori e condividere quanto realizzato. Il ritrovo sarà all’ingresso del Centro: dopo i saluti istituzionali, presso la ‘zona eventi’ è previsto un intrattenimento musicale dal vivo. Nel frattempo, il campo sintetico coperto ospiterà i laboratori di Natale dedicati ai più piccoli e un torneo triangolare di calcetto dei Pulcini della locale società Iuvenes. Nel locale bar, invece, verrà offerto un ricco rinfresco con brindisi finale per lo scambio degli auguri natalizi. L’evento è a ingresso libero.

I lavori di riqualificazione e rifacimento del Centro sportivo sono terminati in questi giorni. “Si tratta – spiega il sindaco Alex Severgnini – di un’importante opera pubblica finanziata grazie al contributo di Regione Lombardia, progettata dallo Studio Aschedamini per la parte architettonica e dall’ingegner Farina per la parte impiantistica e realizzata grazie al lavoro della Ditta Mast-Gruppo Di Flero, leader nella realizzazione dell’impiantistica sportiva”.

All’interno del complesso, riferisce il primo cittadino di Capergnanica, “sono stati realizzati il rifacimento del campo da calcio a undici giocatori, con tappeto in erba naturale ‘Bermudagrass’, la posa di una recinzione antisfondamento e la costruzione di una tribuna in calcestruzzo armato. È sorto anche un campo polivalente con manto in erba sintetica, fruibile sia per il calcio a cinque giocatori sia per il tennis, coperto da una struttura pressostatica a doppia membrana ancorata al suolo, removibile, in grado di mantenere un comfort interno e creare un particolare effetto luminoso. Il tutto corredato da un’area spettatori. Inoltre, è stato realizzato un campo da beach volley di dimensioni 8×16, con relative cabine spogliatoio e doccia in stile ‘riviera adriatica’ e tribuna in calcestruzzo. Infine, un’area eventi in cemento lisciato coperta da una tensostruttura a vela semovibile”.

Sia per quanto riguarda il campo polivalente sia per il campo da beach volley, è stato installato un impianto di illuminazione a Led di ultima generazione.

“Gli spazi – riprende il sindaco Severgnini – sono stati progettati in maniera tale da creare un vero e proprio luogo di aggregazione, dove sport e intrattenimento possano coesistere. Infatti, oltre alla pratica sportiva, sarà possibile per le famiglie fruire di un’area giochi attrezzata e di un’area eventi coperta da una ‘vela’ bianca dove sarà possibile, durante la bella stagione, godere della visione di uno spettacolo, di un film, di un evento sportivo, ballare… Il tutto per offrire al territorio un polo attorno al quale far convergere la pratica sportiva, l’educazione, l’aggregazione, la formazione e ovviamente il divertimento”.

Gli spazi che s’inaugurano sabato pomeriggio sono pronti per ospitare le squadre delle società sportive locali e del territorio e gli alunni della scuola primaria, ma sono aperti pure all’utenza del territorio interessata a fruire delle strutture del Centro.