Capergnanica – Concerto di Natale con il Coro polifonico “Adiemus”

Il gruppo corale che sarà protagonista a Capergnanica

Concerto di Natale venerdì 15 dicembre, alle ore 21, al Teatro Don Bosco di Capergnanica. È il secondo appuntamento della rassegna “Sipario aperto”, organizzata dal regista Fausto Lazzari con il patrocinio dell’amministrazione comunale e della Parrocchia. Sul palcoscenico ci sarà il Coro polifonico “Adiemus”, diretto dal maestro Flavio Ranica, si esibirà in un programma di brani particolarmente originale, mantenendo un taglio natalizio, come da tradizione del periodo.

Il Polifonico “Adiemus” di Calcinate (Bergamo) è un coro formato da 18 esecutori. Naturale evoluzione dell’ex Coro polifonico “Calycanthus” di Pedrengo, spazia dalla polifonia classica alla musica contemporanea. Il coro predilige il canto a cappella e si dedica con attenzione all’approfondimento artistico e vocale di brani che interpreta con spiccata personalità. L’entusiasmo che permea l’intero ensemble ha trovato in questi anni un’amalgama e un affiatamento professionale e umano.

Numerosi e prestigiosi i riconoscimenti nazionali e internazionali conseguiti nel corso degli anni, tra cui il primo premio alla 41a edizione del Concorso Nazionale Corale “Città di Vittorio Veneto”, la Fascia Oro con quattro primi premi al 27° Concorso Nazionale Polifonico “Franchino Gaffurio” di Quartiano, la Fascia Oro all’8° Concorso Corale Internazionale “In Canto sul Garda”; inoltre è risultato finalista nella categoria polifonia alla 55a edizione del Concorso Polifonico Internazionale “Guido d’Arezzo”. Nel 2013 il coro è stato premiato a Chiavenna con l’importante riconoscimento “Le chiavi d’argento” e, a conclusione dello stesso anno, la città di Bergamo gli ha conferito il premio “Fiocco d’oro”, coronando il lavoro artistico svolto negli anni.

Il programma del Concerto di Natale a Capergnanica prevede, fra le altre, le seguenti interpretazioni: il Cantate Domino di Claudio Monteverdi, Wiegendlied di Johannes Brahams, Bogoroditse Djevo di S.V. Rachmaninov, l’Ave Maria di Javier Busto Sagrado, The Seal Lullaby di Eric Whitacre, The Lamb di John Taverner, Sunrise Carol di Daniel Elder, Carol of the Bells di Mycola Leontovy e la famosa Jingle Bells di Pierpont nell’arrangiamento di Gordon Langford.

Tutti sono invitati a quella che s’annuncia una bella serata!