Vailati – Hanno danneggiato dieci auto, tre minorenni deferiti

I Carabinieri della stazione di Vailate al termine di serrate indagini hanno identificato e denunciato a piede libero 3 giovani minorenni residenti in paese per danneggiamento aggravato in concorso. Gli episodi contestati risalgono alla notte tra il 24 e 25 novembre.

Quella notte alcune auto parcheggiate in centro vennero prese di mira da malfattori che bucarono pneumatici e frantumarono cristalli, ammaccando anche le carrozzerie. “Le indagini subito intraprese dai Carabinieri della dipendente stazione di Vailate – spiega il maggiore dell’Arma, Giancarlo Carraro – hanno permesso di identificare dapprima uno dei responsabili dell’evento che convocato in caserma, dopo un breve tergiversare, ha ammesso le proprie responsabilità riferendo anche i nomi dei due complici, coetanei del paese. I tre adolescenti, dopo che le 10 vittime hanno formalizzato le denunce, sono quindi stati convocati insieme in caserma, accompagnati dai genitori. Si sono giustificati dicendo di aver agito per divertimento”.

Per loro è scattato il deferimento alla Procura della Repubblica dei Minori di Brescia per danneggiamento aggravato in concorso.