CREMA – Concerto “Pianoforte a 4 mani” a chiusura delle celebrazioni per l’80° dell’AVIS comunale

Concerto “Pianoforte a 4 mani” – sabato 9 dicembre alle ore 21, presso  la sala della Musica dell’ex Folcioni in piazza Aldo Moro – a chiusura delle celebrazioni per l’80° di fondazione dell’AVIS comunale di Crema.
I musicisti Biancamaria Piantelli e Paolo Carbone eseguiranno valzer, polke e altre danze dai salotti d’Europa, facendo tuffare il pubblico – che il presidente Avis Crema, Roberto Redondi, si augura numeroso – nelle atmosfere di un mondo lontano nel tempo, quando solo la musica dal vivo, in diretta, allietava le feste e i balli, prima delle invenzioni mirabolanti della riproduzione e trasmissione di suoni ed immagini.
Biancamaria Piantelli e Paolo Carbone sul loro pianoforte a quattro mani realizzeranno questa magia percorrendo da Johann Christian Bach a Shostakovich, passando per Schubert, Brahms, Sibelius e Grieg qualche secolo di storia della musica. Non solo musica di danza e intrattenimento ma momenti di alta intensità espressiva che questi grandi del passato hanno consegnato come preziosi regali.
L’AVIS di Crema offre questo concerto ai suoi volontari e a tutti i cremaschi per i tradizionali auguri di fine anno, in concomitanza con la conclusione anche delle celebrazioni dell’Ottantesimo di fondazione di questa associazione che opera sul territorio per promuovere e organizzare la donazione di sangue.
Gli esecutori Biancamaria Piantelli e Paolo Carbone, collaudato sodalizio artistico, si presentano ancora una volta sulla ribalta dell’AVIS per condividere, come avvenuto tante volte negli scorsi anni, il momento festoso e promuovere gli ideali dell’associazione.