Castelleone – Uscita di strada nella notte, muore 48enne del paese

Potrebbe essere stato un colpo di sonno a causare, questa notte, l’uscita di strada risultata fatale a Paolo Aloisio, 48enne di Castelleone, paese nel quale è nato e risiedeva. L’uomo è stato sbalzato fuori dall’abitacolo della sua Alfa Romeo 147 ed è deceduto sul colpo.

Il sinistro si è verificato in rettilineo, da qui l’ipotesi dei Carabinieri che a provocarlo più che la nebbia possa essere stato un colpo di sonno o un malore. L’Alfa, in viaggio da Cremona a Crema, lungo il rettilineo che dalla curva di San Bassano porta a quella di Corte Madama, ha sbandato verso destra uscendo dalla sede stradale. La vettura ha impattato violentemente contro la sponda di un canale ed è stata proiettata in aria. Aloisio è stato sbalzato fuori dall’abitacolo della vettura che capottandosi ha concluso la sua corsa in un campo. Riverso a terra privo di vita è stato trovato dai soccorsi.

All’arrivo dei sanitari del 118 non è stato possibile per i medici fare altro che constatare il decesso del 48enne. Ogni tentativo di rianimazione è risultato vano. Sul posto anche i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Crema per i rilievi di rito.

Professione elettricista Paolo Aloisio era conosciuto in paese. In molti piangono la sua scomparsa.