BANDA OMBRIANO – Notevole successo del concerto pro Lega Tumori nella chiesa di San Benedetto

La banda di Ombriano ha ottenuto il previsto successo nel concerto Emozioni d’Autunno, a favore della Lega italiana per la lotta ai tumori, tenuto sabato sera alle ore 21 presso la parrocchiale di San Benedetto.
Strapiena la bellissima chiesa (“che ha la migliore acustica di tutto il Cremasco” sostiene il presidente della Banda Antonio Zaninelli) per ascoltare la performance del complesso diretto dalla bravissima Eva Patrini.
Il concerto è stato dedicato alla musica italiana ed europea dell’800/900, con brani noti di Verdi (Il Nabucco ha aperto la serata) e Rossini, ma anche di Bizet, Shostakovich, Dvorak, Suppé. Il concerto è stato concluso con Galop di Khatchaturian, un’apertura verso il ‘900.

La Lega per la lotta ai tumori è impegnata in attività di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori della mammella, cutanei, del collo dell’utero e della prostata. Oltre alle visite gratuite negli ambulatori, la delegazione promuove incontri pubblici con regolare frequenza per informare i cittadini, perché con una diagnosi precoce certi tumori sono debellabili.

Sabato sera, l’ingresso al concerto della Banda di Ombriano era ad offerta libera. Tutto il ricavato è stato devoluto alla Lega per sostenere le sue attività.