Soncino – Sabato 11 novembre la premiazione dei “Soncinesi dell’anno”

Il palazzo comunale di Soncino

Soncino è in festa per la ricorrenza del patrono san Martino di Tours, che si celebra proprio sabato 11 novembre. Come da consolidata tradizione, accanto ad altre iniziative che ravvivano la comunità, l’amministrazione comunale di Soncino ha proclamato i “Soncinesi dell’anno”, ovvero cittadini e/o associazioni che si sono distinte in ambito sociale, culturale o sportivo. La consegna delle targhe è fissata per la sera dell’11 novembre, durante la cerimonia organizzata presso la Sala Ciminiera dell’ex Filanda.

Nei giorni scorsi la Giunta comunale – composta dal sindaco Gabriele Gallina, dal vice Fabio Fabemoli e dagli assessori Elvira Ambrogi, Roberto Gandioli ed Erika Manini – ha individuato i “Soncinesi” 2017, tenendo conto anche delle segnalazioni giunte dalle associazioni presenti sul territorio. Cinque i riconoscimenti assegnati quest’anno.

  • A suor Firmina Rigamonti “per la testimonianza cristiana e l’impegno lungamente profuso, con fermezza e sensibilità, nell’educazione dei bambini e dei ragazzi dell’Istituto ‘Sacra Famiglia’ di Soncino”.
  • A suor Annunciata Tosca “per il 60° di professione religiosa e per il prezioso servizio prestato per l’educazione dei bambini della scuola materna di Gallignano”.
  • Al dottor Alessio Bernardi “per le capacità e l’impegno dimostrati nel conseguimento in giovane età del rilevante ruolo di Funzionario della Polizia di Stato”.
  • A Samuele Maestri “per i brillanti successi ottenuti con talento, passione e impegno a livello nazionale e internazionale nello sport equestre”.
  • All’Associazione Baskin Soncino “per la volontà e l’impegno nel diffondere una cultura dello sport orientata all’integrazione tra persone normodotate e diversamente abili”.

Il programma celebrativo di sabato 11 novembre prevede alle ore 18 la santa Messa nella Pieve con l’offerta del cero votivo al Santo patrono da parte dell’amministrazione comunale, quindi alle ore 21, nell’ex Filanda, il tradizionale concerto della Corale San Bernardino e la consegna delle targhe ai “Soncinesi dell’anno”.