ANCE CREMONA – Giornata della sicurezza nei cantieri, VIII edizione

Da sinistra: geom. Latessa, arch. Visone, arch. Secchi, ing. Losi, dott.ssa Dolara, geom. Magni, geom. Groppelli, geom. Riboldi

Presentata stamattina, presso la sala conferenze della sede di Ance Cremona – in via delle Vigne, 182 – l’VIII edizione della Giornata della sicurezza nei cantieri, che si svolgerà venerdì 27 ottobre, dalle ore 8.45 alle 13, nella medesima location.
L’iniziativa – nata nel 2010 dalla collaborazione tra Associazione Costruttori Ance Cremona e Interprofessionale (Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti Industriali, Dottori Agronomi, Periti Agrari, Geologi, Agrotecnici) della Provincia di Cremona, in collaborazione con Inail Cremona, Ats Val Padana, Ispettorato territoriale del Lavoro, Scuola Edile Cremonese-Cpt, Cassa Edile di Cremona – ha il patrocinio del Comune e della Camera di Commercio di Cremona, della Direzione regionale lombardia Inail, dell’Ats Val Padana, di Ance Lombardia e la collaborazione dell’Ufficio Scolastico per la Lombardia di Cremona.
L’iniziativa, aperta a tutti i settori, ai committenti privati e pubblici, agli studenti, alle imprese e ai professionisti, si focalizzerà sulla sensibilizzazione alla sicurezza sui posti di lavoro, puntando alla formazione di una cultura alla sicurezza in senso generale.
Grazie alla collaborazione della Scuola Edile Cremonese-Cpt la partecipazione alla giornata formativa sarà riconosciuta, a chi ne faccia richiesta, quale Aggiornamento coordinatori sicurezza (crediti riconosciuti 4 ore).
Anche quest’anno la Giornata della sicurezza si tiene nella settimana europea della Sicurezza, proprio per valorizzare questo concetto che è ormai parte della nostra cultura e va oltre i nostri confini territoriali.
L’evento sarà introdotto dal direttore di Ance Cremona arch. Laura Secchi per poi proseguire, in apertura dei lavori, con l’intervento di alcuni studenti delle ex classi 2D, 3D e 3B dell’istituto comprensivo Diotti di Casalmaggiore, accompagnati dalla docente Antonella Denti, che hanno partecipato al concorso di idee di progettazione di interventi di edilizia scolastica “Macroscuola” – pensato dai Gruppi Giovani di Ance Liguria, Lombardia, Piemonte e Veneto – che mira a creare un nuovo rapporto con la realtà scolastica, stimolando gli studenti a proporre progetti relativi alla propria scuola ideale mediante l’utilizzo di nuove tecnologie. Gli studenti presenteranno il loro progetto denominato “la scuola che vorrei”.
A seguire, la Giornata si articolerà in una serie di interventi che vedranno alternarsi esperti, dirigenti e funzionari degli enti coinvolti e, più precisamente:
– geom. Marco Latessa – Referente Cpt Cremona e relatore per la Cassa Edile Cremona – che svilupperà il tema del “Ruolo degli enti bilaterali dell’edilizia in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro”;
– dott.ssa Monica Livella – responsabile sede Inail di Cremona – sul tema “Opportunità per chi investe in sicurezza: l’istanza OT24”;
– dott.ssa Anna Marinella Firmi – direttore Dipartimento di Igiene e Prevenzione sanitaria e direttore Servizio Spsal dell’Ats Val Padana – in merito alle “Malattie Professionali in edilizia: la situazione di Ats Val Padana alla luce dell’applicativo Ma. P.I. di Regione Lombardia”;
– dr. Giancarlo Vescovi – responsabile Vigilanza dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Cremona – su “Governare i rischi: gli attori della sicurezza”;
– gli ordini professionali sul tema “La sicurezza cantieri dalla parte del committente privato”.
L’evento, divenuto un importante appuntamento annuale itinerante per la nostra Provincia, si considera un vero e proprio “programma” di prevenzione e promozione della cultura della sicurezza nel settore edile .
I Crediti formativi saranno rilasciati a discrezione di ogni singolo Ordine e Collegio.