MANZIANA-SHAKESPEARE: MESSA CON VESCOVO

Celebrata questa mattina nella cattedrale di Crema la messa di inizio anno per gli studenti della scuola secondaria di I grado e del Liceo Scientifico “Dante Alighieri” della Fondazione “Carlo Manziana” e del liceo linguistico paritario “Shakespeare” di Crema. A presiedere l'eucaristia, a cui hanno partecipato anche insegnanti e genitori, il vescovo Daniele, affiancato dal presidente della Fondazione Carlo Manziana don Giorgio Zucchelli, dall'insegnante di Religione e assistente spirituale della Manziana don Giovanni Rossetti e da don Marco Genzini insegnante dello Shakespeare.

Nell'omelia il vescovo, commentando il Vangelo di Luca, ha parlato dell'importanza delle scelte: “Già dalle scuole medie – ha detto ai ragazzi – si comincia a fare delle scelte; per esempio di non far della male agli altri; o quella importante della fede, di essere cristiani. E' importante poi fare delle scelte anche quando si fa fatica. Andare a scuola non è una scelta, ma un obbligo, ma io posso scegliere il modo in cui intendo stare a scuola. Chiediamo al Signore il dono della libertà di fare le cose giuste che rendono bella la nostra vita”.

In programma nella mattina di giovedì 5 ottobre la messa presieduta in Cattedrale dal vescovo Daniele per gli alunni, insegnanti e genitori delle scuole primarie Ancelle della Carità, Pia Casa Provvidenza e Canossa.