CREMA – DI CORSA AL POSTO DI LAVORO

Guida spericolata per raggiungere il posto di lavoro. Protagonista della corsa a tutti velocità da Crema a Milano un camionista fermato dai Carabinieri dopo chilometri di inseguimento e sanzionato con 113 euro di multa e la decurtazione di 5 punti dal permesso di guida. L'episodio si è verificato la scorsa notte.
L'auto è stata vista dai cc in via Libero Comune a Crema. Neppure il tempo di salire in auto che i militari vedevano allontanarsi a tutta velocità la Bmw serie 5 in direzione Milano. L'inseguimento si protraeva sino alle porte del capoluogo “quando – spiega il maggiore dell'Arma Giancarlo Carraro – l'automobilista veniva fermato e si giustificava asserendo di essersi svegliato tardi e poiché faceva il camionista per una ditta di trasporto di pesce, doveva raggiungere velocemente il posto di lavoro a Milano, essendo in notevole ritardo”. Giustificazione che non lo ha messo al riparo da multa e decurtazione punti dal bonus di guida.