RIPALTA CREMASCA – BUONI MENSA: NOVITÀ

È stato presentato oggi, presso la sede di Scrp a Crema, il “Progetto Digitalizzazione e Informatizzazione del processo di acquisto dei Buoni Mensa”, realizzato dal Comune di Ripalta Cremasca in stretta collaborazione con Consorzio.IT. Di fatto il progetto, nell'ottica di snellimento delle procedure volte ad agevolare il rapporto tra cittadini e Pubblica Amministrazione, prevede l'introduzione di un nuovo sistema di gestione del servizio mensa, completamente informatizzato e integrato con la piattaforma abilitante PagoPA, come dettato dalla normativa vigente.
Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti il sindaco ripaltese Aries Bonazza con l'assessore e capogruppo di maggioranza Roberto Vailati, mentre Cristian Lusardi ha rappresentato Consorzio.IT-Scrp.
“Dopo i molti investimenti strutturali realizzati per le nostre scuole – ha detto il sindaco Bonazza – ora partiamo con un primo importante passo anche sulla strada dell'innovazione informatica che, via via, andrà a coinvolgere i vari servizi comunali. Iniziamo con i Buoni Mensa, introducendo un 'conto elettronico prepagato' completamente integrato con la piattaforma abilitante PagoPA: ogni genitore avrà un conto in cui caricare i buoni per uno o più figli, dal quale verrà detratto automaticamente il costo del singolo pasto consumato dall'alunno”.
L'amministrazione comunale di Ripalta Cremasca è la prima ad attivare il servizio: considerati i circa 100 alunni che usufruiscono della mensa, l'informatizzazione del processo di acquisto dei relativi buoni porta con sé innumerevoli semplificazioni.
(Nella foto, da sinistra: Vailati, Bonazza e Lusardi)
ARTICOLO COMPLETO SUL NUOVO TORRAZZO DI SABATO 16 SETTEMBRE