RIVOLTA D'ADDA – PESCATORE SALVATO

Poteva andare peggio al pescatore che ieri pomeriggio a Rivolta è rimasto incastrato tra le sponde e il letto del fiume Adda. Nel cercare di attraversarne una parte il 61enne rivoltano è rimasto con un piede bloccato tra le pietre. Non riuscendo a liberarsi ha chiamato i soccorsi che sono giunti prontamente. Trasferito in ospedale è stato trattenuto per una sospetta frattura.