CASTELLEONE – LAVORI AL CENTRO SPORTIVO

Il nuovo centro sportivo di Castelleone sta prendendo forma. Gli impianti di via Dosso, attigui al palazzetto, stanno conoscendo in queste settimane una riqualificazione che porterà tutto il complesso a migliorare la propria offerta andando maggiormente incontro alle esigenze delle società e del territorio.
Cinquecentocinquantamila euro, circa, la spesa complessiva. Il Comune è stato premiato, con il suo progetto, da un bando regionale che metterà a disposizione duecentocinquantamila euro a fondo perduto. Il resto della spesa la coprirà l'ente locale.

Si tratta di un restyling non di poco conto, considerato però assolutamente necessario. Si parte con la pista di atletica e con la creazione della lunetta per i lanci di peso e giavellotto, lo spazio per il salto in alto e la buca per il salto in lungo. Quindi si passerà all'impianto di illuminazione a servizio dell'anello e del campo di calcio a 11 giocatori ospitato all'interno.
Nel frattempo ha preso il via l'opera di sistemazione dei due campi da tennis. Uno, quantomeno al momento, resterà come è da anni, con qualche miglioria. L'altro, già smantellato, sarà rifatto in modo da poter essere utilizzabile non solo da chi ama racchette e palline ma anche per il calcio a 5 e altre discipline. Munito di specifica recinzione sarà anche predisposto per una futura copertura che darebbe alla città e al territorio una struttura importante per la pratica sportiva indoor nella stagione fredda.
I lavori interesseranno anche l'attuale campo d'allenamento, situato accanto a quello regolamentare. Sarà trasformato in un nuovissimo campo a sette giocatori in erba sintetica dotato di recinzione e illuminazione.
Il Comune crede nella pratica sportiva come momento aggregativo, educativo e di crescita. Questo intervento sta a dimostrarlo. Entro l'estate il cantiere dovrebbe chiudere e consegnare il nuovo centro alle società e ai privati cittadini che intenderanno usufruirne.