PALAZZO P. – SCAVI ALLA PIEVE

Al via da qualche giorno gli scavi archeologici dietro l'antica Pieve di San Martino a Palazzo Pignano.
“Per l'amministrazione e la parrocchia è un grande piacere constatare come anche quest'anno il sito archeologico di Palazzo sia riuscito ad attrarre numerosi archeologi e studenti dell'Università, grazie a un nuovo progetto promosso dal professor Sacchi del Dipartimento di Storia, Archeologia e Storia dell'Arte della Cattolica”, afferma l'assessore alla cultura Francesca Sangiovanni.
In effetti è una soddisfazione per tutti gli Enti in campo essere riusciti a garantire di nuovo la ripresa degli scavi che, iniziati il 12 maggio, si concluderanno intorno all'8 giugno.
Università e Soprintendenza spiegano come anche quest'anno sia stata organizzata l'alternanza scuola-lavoro per i ragazzi dei Licei locali: partecipano all'iniziativa il Liceo Racchetti e il Liceo Artistico Munari di Crema, con l'aggiunta del Liceo Don Bosco di Treviglio. Le attività organizzate prevedono: lezioni in aula e sul sito finalizzate a una migliore conoscenza del complesso tardoantico di Palazzo Pignano e del mestiere dell'archeologo, attività di supporto alle attività di scavo (setacciatura della terra e lavaggio dei reperti), attività di supporto alla valorizzazione dell'area (pulizia delle strutture e dei piani pavimentali, visite guidate).

Articolo completo su Il Nuovo Torrazzo di sabato 27 maggio.